Prestazione con luci ed ombre per la squadra vesuviana, scesa finalmente in campo a ranghi completi anche se con una formazione ancora sperimentale. Tanta voglia di giocare, tanti giovani (5 ragazzi del 2001 e 2 esordi assoluti in seniores) tanto impegno ma anche tanta foga, tanti errori nelle fasi di conquista e troppa, troppa indisciplina.
Gli ospiti (anche loro con una formazione giovane frutto della feconda collaborazione fra i ragazzi di Ariano Irpino e del IV Circolo Benevento) fanno davvero il minimo indispensabile per conservare un netto dominio territoriale nel corso della prima frazione, donato in più occasioni dagli innumerevoli falli di gioco della squadra di casa, accumulando dalla piazzola un vantaggio che nel finale sarà incolmabile per i pur volenterosi vesuviani.
Partita comunque piacevole e corretta che ha visto però l’ottimo direttore di gara costretto a fermare il gioco in continuazione per gli errori e l’indisciplina nel piazzamento delle due squadre come nei punti di incontro. Ottimo l’esordio di Daniele Passariello (classe 2001) nel delicato ruolo di apertura a fare coppia nella seconda frazione con Masaniello, compagno di squadra e di mediana nella formazione U18.

Migliore in campo per i locali: Pokipoki ma buona partita anche di Ernesto e del Pupillo.
La sconfitta nell’esordio casalingo non fa ovviamente piacere ed il percorso per i vesuviani è sicuramente in salita, ma un altro importante passo avanti è stato fatto per recuperare compattezza, gioco e fiducia.

Formazione vesuviana:
1-Ernesto
2-Bacione
3-Pupillo (49′-59′ Molino)
4- Francia
5-Claudio (62′ Mazinga)
6- Panico
7- D’Angelo (61′ Molino)
8- Mattia (61′ Campanile)
9- Tore
10- Catadieci (59′ Passariello)
11- Pastore (51′ Cappelli)
12- Mimmo (59′ Cosimo)
13- Poki
14- Borrelli (59′ Masaniello)
15- Valli
A disposizione: Diego, Bandiera e Megalo

Comments

0